Idee e consigli
Che c’è di male in San Valentino? (romanticoni vs ciniconi)

Che c’è di male in San Valentino? (romanticoni vs ciniconi)

Ma alla fine che c’è di male in San Valentino???? 

La domanda nasce spontanea, quando da tutta la giornata si susseguono critiche ed elogi. Moltiplicazione dei tweet al secondo con hashtag #valentineday e stati che intasano tutti i social…e a me diverte davvero molto. E poi basta con questa banalità che chi si ama deve dimostrarselo ogni giorno. Lo sappiamo, eppure esistono giorni della memoria per qualsiasi cosa, anche per quelle più importanti o gravi, che davvero dovrebbero essere scolpite nella nostra memoria.

Mi suona come quando a proposito della pubblicità si dice: “basta che se ne parli”. Perchè è così, che ti piaccia o no, è il tema del giorno! D’altronde l’Italia sta andando a rotoli e la vita è troppo seria per affrontarla seriamente, quindi perché non occuparsi di quelle frivolezze che per un giorno ci fanno sentire tanto amati? 

E così anche San Valentino é per molti un’occasione per ribadire la propria personale opinione sull’”ammore”.
San-Valentino
Quindi San valentino in sostanza divide le acque tra

  • i ROMANTICONI barra eccessivi “mi state facendo venire il diabete”

e

  • i CINICONI barra “ditelo che state a rosicà”.
    Due facce della stessa medaglia

cupido-azzurro

Il primo – romanticone - non fa altro che pubblicare stati con cuori, frasi da far venire l’allergia e foto sui social di regalini, pensierini, tavole apparecchiate con amore (segnaposti, pacchetti, piantine e fiori).
I secondi – cinicone –  dissacranti e taglienti, si concedono a frasi ironiche o spiegazioni intellettuali e filosofiche sul perché sono felici di essere single e robe del genere. 
A me piacciono entrambi non possono nasconderlo. In fondo chi è single e di solito fa parte dei criticoni, è quasi un pò geloso dentro di sè di chi può festeggiare (che lo faccia o no). E i primi sono talmente felici che non vedo il motivo di buttarli giù e dirgli che forse non necessitano di pubblicizzare il loro amore in questo modo così eccessivo. 

Io dico solo una cosa:  non ditemi che non vi piacerebbe ricevere in regalo due biglietti per un qualsiasi posto del mondo e se San valentino è il pretesto, che esista pure! Non necessariamente per un weekend romantico, dico un semplice, piccolo, biglietto aereo per qualsiasi parte del mondo.
Io ci sto!  (spero che il mio fidanzato abbia preso nota ;)).

Dunque: Buon San Valentino a tutti!

Share this Story

Related Posts

2 Comments

  1. Annalisa

    febbraio 14, 2014 at 5:28 pm

    Massì! Sia al cinicone che al partner che fa finta di non gradire…. una piccola dimostrazione di affetto fa sempre piacere!

    Buon san valentino tesoro mio da parte mia! :)

    Reply

    • Erica lav

      febbraio 14, 2014 at 6:16 pm

      detto da una finta cinicona nella vita (non nell’amore) mi piace ancora di più questo commento!
      …poi mi dici in quanti romanticoni ti hanno mandato cuoricini :)

      Reply

Leave a Reply to Erica lav Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Couldn't connect to server: php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known (0)